In mostra al Mudec il robot Crx-10iA di Fanuc

0
24

Mostra al Mudec

«Siamo orgogliosi di poter mostrare ai visitatori del Mudec le nuove frontiere della robotica collaborativa e rendere questi argomenti fruibili ad un pubblico più ampio. Crediamo sia importante creare consapevolezza sull’impatto positivo che la robotica è in grado di generare sulle nostre imprese e quindi sull’intero sistema Paese, superando la diffidenza che spesso ne accompagna l’utilizzo. Infatti, l’automazione industriale aiuta le aziende italiane a produrre reddito e lavoro per milioni di famiglie. Ma non solo: i Paesi che fanno maggiore ricorso alla robotica, come Germania e Giappone, vantano tassi di disoccupazione tra i più bassi a livello mondiale – rispettivamente 4,4% e 3%».

Parole di soddisfazione quelle di Marco Ghirardello, managing director di Fanuc Italia, mentre spiega i motivi che hanno spinto la multinazionale specializzata in automazione industriale a partecipare alla mostra allestita presso il Mudec di Milano e che rimarrà aperta fino al primo agosto.

In questo contesto l’zienda svelerà al pubblico le potenzialità del nuovo robot collaborativo Crx-10iA, sviluppato per consentire ai player dell’industria manifatturiera di garantire la salute e la sicurezza degli addetti sul luogo di lavoro, riducendo allo stesso tempo l’impatto ambientale dei processi. Infatti, nel nuovo mondo post-pandemia, caratterizzato da stringenti norme di distanziamento sociale, la collaborazione tra operatori umani e robot sarà sempre più usuale e necessaria. Collocato in uno spazio dedicato che permetterà ai visitatori di apprezzarne al meglio le caratteristiche, Crx-10iA mostrerà la molteplicità di operazioni che è in grado di compiere, a perfetta integrazione dell’attività umanaInfine, un video di natura scenografica ed emozionale sarà proiettato per avvicinare il nuovo robot collaborativo di Fanuc ai visitatori della mostra milanese.

La mostra “Robot – The Human Project” racconterà ai visitatori la storia dell’avvincente relazione tra l’essere umano e i robot, con l’obiettivo di contribuire a diffondere la cultura dell’innovazione mostrando come la robotica sia una tecnologia al completo servizio dell’uomo, in grado di facilitare e rendere più sicuri i processi di lavoro